ARTISTI

MAX ELLI

Strumento musicale:

Chitarra elettrica e acustica, cantante, arrangiatore compositore. 

Sito Personale:

maxelli.it

Facebook Personale:

Max Elli

BIOGRAFIA

Dal 1993 fa parte di innumerevoli band rock e coverband con le quali si esibisce nei club di tutta Italia.

Nel 1998 parte in tour con i SOTTOTONO (sotto lo stesso effetto tour), registra il loro singolo "amor de mi vida" e partecipa a tutte le promozioni tv.

Nel 2001 registra il disco dei SOTTOTONO "...in teoria", incide il suo singolo da solista "so che ci sei" edito dalla SONY MUSIC e inizia a suonare con la LUCA JURMAN BAND con Paolo Costa, Max Furian e Beppe Pini.

Durante un mini tour della LJ BAND all'isola d'Elba si esibisce con BIAGIO ANTONACCI E NEK.

Da quel momento entra a far parte della band di NEK con il quale si esibisce dal 2002 al 2008 in tutti i live, in tutto il mondo,(le cose da difendere tour/ l'anno zero tour/ una parte di me tour) e in tute le promozioni tv (festivalbar/buona domenica/mtv live/domenica in/top of the pops/cd live,ecc...)

Leggi di più

Sempre con NEK nel 2005 calca il palco del LIVE 8 a Roma e, nel 2006, quello delle OLIMPIADI INVERNALI Di Torino.

Nel frattempo continua la sua attività di session man in studio e , tra le altre cose , partecipa al disco d'esordio di NICCOLO AGLIARDI(1009 giorni) come chitarrista , arrangiatore e anche come autore di due brani tra cui il singolo "mi manca da vicino".

Con Agliardi si esibisce in show case e promozioni .

Partecipa alla produzione artistica del musical WINX POWER SHOW e scrive e produce per la pubblicità.

Nel 2007 è chitarrista nella resident band di CD LIVE su Rai 2 con la quale accompagna vari artisti italiani tra cui Luca Dirisio , Chiara Iezzi , il Piotta , ecc...

Sempre nel 2007 produce e suona tutti i jingle di RADIO 101 .

Nel 2008, parallelamente all'attività live con NEK, suona nel secondo disco di NICCOLO AGLIARDI "da casa a casa" e scrive per lui il brano "il senso.2".

Fa parte della band di AGLIARDI insieme a Gabriele Fersini, Emiliano Bassi, Marco Mariniello e Simone Bertolotti , partendo per un tour che tocca i più importanti club italiani tra cui il BLUE NOTE di Milano.

Suona tutte le chitarre del disco d'esordio di ARIEL e del singolo "ribelle" portato a SAN REMO 2008.

2009-Suona coi "jammers", cover band con FRANZ DI CIOCCIO, PATRICK DJIVAS E VIC VERGEAT

2010- scrive e produce il disco d'esordio di ORPHELINE per la Svizzera e la Germania, con la quale viene premiato per l'artista emergente dell'anno.

Parte in tour in Europa partecipando ai più grandi Festival come Caprice, Gampel, Montreaux Jazz Festival, ecc...

Apre i concerti di importanti artisti internazionali come Morcheeba, Eli Paperboy Reed, Queens of the Stone Age....

2011- produzione artistica del disco di NICCOLO' AGLIARDI "Non Vale Tutto" che viene premiato ai recentissimi WIND MUSIC AWARD.

Suona, registra, produce e mix a il disco acustico di Jack Jaselli, in uscita a breve, " I need the sea because it teaches me".

2012- entra a far parte come chitarrista e produttore artistico della band JACK JASELLI & THE VIBES.

Produce il brano "Unbrakable" per il gruppo svizzero Sinplus che vince la selezione svizzera di Eurosong e partecipa alle finali.

Tour italiano con Jack Jaselli aprendo tra gli altri i concerti di FINK, GAVIN DEGRAW(tutto il tour italiano), LEWIS FLOYD HENRY e BEN HARPER.

Produce il brano "i'll Call You" di Jack Jaselli, attualmente in altissima rotazione su MTV come artista del mese.

Arrangia e suona nel nuovo disco di Niccolò Agliardi in uscita nel 2013.

In tour con ALESSANDRO CASILLO, vincitore di sanremo giovani 2012.

Attualmente , oltre all'attività di turnista e produttore tra Londra e l'italia, sta ultimando il suo disco solista(vox e guit) .

E' endorser per l'Europa delle chitarre DUESENBERG

 

QUESTIONARIO GENERALE

Perchè hai iniziato a suonare?
per legittimare il fatto che fin da piccolo provavo a far suonare qualunque cosa avessi in mano.

Come hai scelto il tuo strumento?
è la chitarra che ha scelto me…a parte gli scherzi, anche se non suonassi ne comprerei un sacco per guardarle in fila su una rastrelliera..

Come ti sei avvicinato e come mai hai scelto Il nostro marchio?
ho provato un sacco di marchi, per il mio suono e il mio feeling D'addario è il top!!!

Che consiglio daresti ad una persona che si avvicina per la prima volta al tuo strumento?
…bello, quella è la mia chitarra e non si tocca! scherzo, il mio consiglio è quello di cercare un linguaggio personale per esprimersi e di concentrarsi sul suono.

 

SPECIFICHE TECNICHE

Qual’è il tuo set-up ideale? 
D'addario 010-046 per elettrica, 012-053 e 013-056 DADGAD per acustica.

Quali altri prodotti del nostro catalogo utilizzi?
Planet Waves e Ritter.

Che marca di strumento utilizzi?
ne uso un sacco, principalmente Duesenberg, Fender e Martin.

Di quali altri brand sei endorser?
chitarre Duesenberg dal 2009 e Jacaranda.

 

COLLABORAZIONI IMPORTANTI

Nek, Sottotono, Niccolo' Agliardi, Franz di Cioccio e Patrick Djivas, Orpheline, Sinplus, Jack Jaselli, Alessandro Casillo, ecc..

 

PRODOTTI UTILIZZATI

EXL115W Nickel Wound, Medium Blues-Jazz Rock, Wound 3rd, 11-49
Screeching Halt
EJ24 Phosphor Bronze, True Medium, 13-56