ARTISTI

CIRO MANNA

Strumento:

Chitarra

Sito web:

ciromanna

Facebook:

ciromanna

BIOGRAFIA

Ciro comincia a dedicarsi alla chitarra in modo serio e costante all’età di quattordici anni. Studia all’Università della Musica di Roma e in altre scuole con i migliori chitarristi del panorama italiano e, nel contempo, partecipa a vari seminari con chitarristi internazionali come Mike Stern, Andy Timmons, Carl Verheyen, Guthrie Govan, Frank Gambale ecc. All’età di diciotto anni suona già in tutta Italia aprendo concerti di Riccardo Fogli, New Trolls, Franco Fasano ed altri ancora.

Nel 2004 viene ingaggiato da Gianni Fiorellino, partecipando a diverse manifestazioni con artisti quali Letizia Contadino, Mariella Nava, Gianni Nazzaro ed altri ancora.

Nel 2007 pubblica il suo disco d’esordio “FEEL’N’GROOVE” all’insegna del rock-funk con contaminazioni jazz, nel quale si avvale della collaborazione di noti musicisti come Antonio Muto alla batteria, Marco Galiero al basso ed Angelo Abate alle tastiere e al pianoforte, e di due ospiti d’eccezione: Pietropaolo Veltre, bassista casertano, e Alex Argento, talentuoso tastierista siciliano. Il disco ottiene subito positivi riconoscimenti dalle più importanti riviste di settore italiane e internazionali.

Leggi di più

Dal 2008 collabora con l’Associazione “Fa Re Musica” di Santa Maria a Vico (CE) nell’organizzazione di clinic di chitarristi internazionali come Frank Gambale, Greg Koch, Steve Vai, Robben Ford, e di concerti, suonando con Carl Verheyen (Supertramp), Andy Timmons, Greg Howe (Michael Jackson, Enrique Iglesias, Victor Wooten), Guthrie Govan (Asia), Dave Kilminster (Roger waters) e Paul Gilbert (Racer x , Mr Big), KiKo Loureiro e Buddy Whittington (John Mayall) di cui apre anche i concerti.

Nel gennaio 2010 suona nell’orchestra diretta dal M° Renato Serio in occasione del “Concerto dell’Epifania” in onda su Rai1 accompagnando artisti come Fabio Concato, Silvia Mezzanotte, Rosalia de Souza. In occasione del concerto “Dieci stelle per Madre Teresa” (dicembre 2010), in onda su Rai1, suona nell’orchestra del M° Bruno Santori, accompagnando artisti quali Ivana Spagna, Amedeo Minghi, gli Stadio; a gennaio 2011 partecipa alla successiva edizione del “Concerto dell’Epifania”, sempre in onda su Rai1 e diretto dal M° Renato Serio, suonando con i Mattia Bazar, Simona Molinari, gli Audio 2 e Sarah Jane Morris.

Nel 2011 Ciro prende parte a diverse trasmissioni televisive, quali “Mettiamoci all’opera” (dicembre 2011, Rai1 con la conduzione di Pupo), “Attenti a quei due” (gennaio/ febbraio 2012, Rai1 con la conduzione di Paola Perego e Biagio Izzo), “Non sparate sul pianista” (marzo 2012, Rai1 con la conduzione di Fabrizio Frizzi), dove ha occasione di accompagnare Pino Daniele, Gino Paoli e Michael Bolton, “Amici” (aprile 2012, Canale5, con la conduzione di Maria De Filippi) dove ha occasione di suonare con alcuni tra i cantanti pop più in voga del momento, come Emma Marrone e Alessandra Amoroso), ”Napoli Prima e dopo” (luglio 2012, Rai1) e “Cantare è D’amore” (settembre 2012, Rai1).

Nel 2013 Partecipa al “Concerto dell’Epifania” in onda su Rai 1, alla trasmissione “Italia’s Got Talent” e ad “Amici Di Maria de Filippi” su Canale 5, al “festival di Castrocaro” (luglio 2013) e ”Napoli Prima e dopo” (agosto 2013) in onda entrambe su Rai1. 

L'anno seguente lavora per “Amici di Maria de Filippi”( Marzo/aprile/maggio 2014) su Canale 5, “Napoli Prima e dopo” (luglio 2014) e il “Festival di Castrocaro” (agosto 2014) in onda su Rai1. sempre nel 2014 partecipa al tour italiano di Alain Caron (Uzeb, Gino Vannelli), uno dei migliori bassisti fusion del mondo, suonando in alcuni dei più importanti jazz festival italiani.

Nel 2015 pubblica il suo secondo lavoro discografico ‘XY’ avvalendosi di special guests come Simon Phillips (Toto), Leland Sklar (Toto, James Taylor, Phil Collins), Paul Gilbert, Andy Timmons, Guthrie Govan, recensito positivamente da diverse riviste e siti del settore come: Axemagazine , Musicoff, Cutway guitar magazine , The progressive aspect, Progarchy, Dmme, Here comes the Flood, Proggnosis ecc.

Nel marzo dello stesso anno promuove in disco in Europa, in un tour come opening band di Andy Timmons, suonando in Spagna, Belgio, Olanda, Germania e Inghilterra. Durante lo stesso anno partecipa ad alcuni concerti come quello tenutosi all’arena di Verona e in onda su Italia uno sotto la direzione del M° Vessicchio, condotto da Paolo Bonolis e con ospiti come Nek, Nina Zilli e Brian May dei Queen. Poi nel luglio successivo partecipa a “Napoli Prima e dopo” e al “Festival di Castrocaro” (agosto) entrambi in onda su Rai Uno. Ad ottobre viene ingaggiato da Richard Bona per far parte della sua band tenendo diversi concerti all’estero e partecipando a diversi Jazz Festival come ‘Festival Internacional de Jazz De Madrid’, ‘Jazz Otono’ (Las Palmas), Festival jazz Contreband (Seynod) ed altri. Nel dicembre 2015 partecipa a ‘L’anno Che verrà‘ (Matera) diretto dal Maestro Palatresi, durante il quale suona con Francesco Renga, Noemi , Malika Ayane ed altri, in onda su Rai1.

Nel 2016 partecipa al “Concerto dell’Epifania” in onda su Rai1 e una puntata di “Amici Di Maria de Filippi”su Canale 5. A gennaio lavora come dimostratore al ‘Namm Show’ di Los Angeles. Dal febbraio dello stesso anno suona con Dominique di Piazza (storico bassista di John McLaughlin )in diversi Jazz club italiani, con Serena Autieri in teatro per lo spettacolo teatrale ‘la Sciantosa’ ,con Claudia Megrè (the Voice of Italy), con il Maestro Peppe Vessicchio in un tour per le più importanti piazze d’Italia e con Alain Caron partecipando a diversi festival come ‘Jazz in Andria’, ‘Capoliveri in Jazz’ e con Claudia Megrè (the Voice of Italy). Partecipa poi a “Napoli Prima e dopo” (luglio 2016), il “Festival di Castrocaro” (agosto 2016) entrambi in onda su Rai Uno. A settembre dello stesso anno partecipa al noto festival Rumeno ‘Ziua Chitarelor’, condividendo il palco (davanti a 5 mila persone ) con alcuni tra i più grandi chitarristi del mondo come Rohn Tal, Tosin Abasi, Frank Gambale ecc.. e con lo stesso suona per ‘Casagiove Jazz Festival’. Nel dicembre 2016 partecipa al ‘L’Anno che Verrà’ (Potenza) diretto dal Maestro Palatresi, durante il quale suona con Nek, Noemi, Alex Britti, Renzo Arbore ed altri, in onda su Rai1.

Nel gennaio 2017 partecipa al “Concerto dell’Epifania” sempre in onda su Rai1 e suona alla nota Fiera di Los Angeles Namm Show dove presenta il suo amplificatore signature CMT con il prestigioso marchio DV Mark e suona a New York e a Los Angeles con la sua band. A marzo, dopo un tour di clinic didattiche in giro per l’Italia, suona in diverse occasioni con Dominique di Piazza, con Roberto Gatto e Federico Malaman.

Attualmente è impegnato anche molto in campo didattico (con più di 50 master class all’attivo in tutta Italia), collabora con il colosso ‘jamtrackcentral.com’, il più grande portale mondiale di metodi didattici per chitarra, con il quale ha pubblicato tre metodi: ’20 minor key fusion Licks’, ‘Master The Modes’ e ‘Time Warp solo sessions’.

 

ATTIVITA’ MUSICALE

Album:
Feel’n’Groove (2007), XY (2015)

Collaborazioni importanti:
Richard Bona , Alain Caron , Andy Timmons , Guthrie Govan , Simon Phillips , Lee Sklar, Frank Gambale, Federico Malaman, Roberto Gatto, Noemi, Sal Da Vinci , Peppe Vessicchio, Patty Pravo, Fabio Concato, Stefano di Battista, Rosalia de Souza.

Studio session:
Sal da Vinci ‘Stelle a Metà’, Amici di Maria ‘Compilation’ ,Mario Guarini ‘Now is my Turn’,  60 Zecchino d’oro, Piero Mazzocchetti L’Eterno Respiro del Mare’ ,Jerry popolo ‘Beleza’, Marco Saltatempo , Milena Setola ‘ Amare te’, Claudia Megrè (the voice)  ‘ti ringrazio’ , Saverio Martucci ‘Su un altro Pianeta’.

Live:
Con Alain Caron  ‘Jazz in Andria’ , ‘Capoliveri in Jazz’ , ‘ Corinaldo Jazz festival'...
Con Richard Bona ‘Festival Internacional de Jazz De Madrid’, ‘Jazz Otono’ (Las Palmas) ,Festival jazz Contreband (Seynod) Plovdiv Jazz Festival (Bulgaria) , Inglostadt (Germania) Jazztage, Salerno Jazz Festival...
Con Andy Timmons in diversi club in tutta europa, Razzmatazz Barcellona,Londra Borderline, Gaste Garage (germania ) Boerderij (Zooetemeer Olanda) , Spirit of 66 (Belgio)...

TV:
Non Sparate sul Pianista (rai uno ) Attenti a quei 2 (Rai uno) L’anno Che verrà (Rai uno) Italia’s got talent (Canale 5 ) Amici di Maria de Filippi (Canale 5) Napoli prima e dopo (Rai uno) Festival di Castrocaro (Rai uno) Mettiamoci all’opera (Rai uno) Cantare e D’amore (rai uno) Concerto dell’Epifania (Rai uno) 10 Stelle per Madre Teresa (Rai uno)

Web:
Jamtrackcentral, Musicoff, Accordo, Youtube, Instagram     


QUALCHE DOMANDA

- Che cosa ti ha spinto a iniziare a suonare?
Mio padre aveva una chitarra acustica che comprò da ragazzo per suonare i brani di Elvis Presley ed era appesa al muro da anni… un giorno cadde e dopo averla fatta aggiustare decisi di iniziare a suonare… e da li non mi sono più fermato.

- Che consiglio daresti a chi si avvicina per la prima volta uno strumento?
Di suonare sempre per passione e amore verso la musica, non per i riflettori, successo ecc… tutto verrà a tempo debito se la strada intrapresa e quella giusta.

- Perché hai scelto i nostri prodotti?
Ho sempre usato D’Addario ed ho avuto da subito un feeling naturale con il marchio e i prodotti…

- Qual è il tuo prodotto preferito del nostro catalogo?
Ho sempre usato queste EXL110 Nickel Wound, Regular Light, 10-46, ma ora mi sto innamorando della nuovo serie NYXL, il top!

- Qual è il tuo set-up ideale?
Per l'elettrica EXL110 Nickel Wound, Regular Light, 10-46; per la chitarra classica EJ45 Pro-Arté Nylon, Normal Tension, EXP16 Coated Phosphor Bronze, Light, 12-53 per l'acustica.