ARTISTI

ALBERTO BOLLATI

Strumento:

Basso

Facebook:

alberto.bollati.1

alberto.bollati.2

Instagram:

bollatialberto

BIOGRAFIA

Studia contrabbasso al Conservatorio di Milano, dove consegue la licenza di teoria e solfeggio. 

Si perfeziona come bassista con Stefano Cerri presso il CPM di Milano, scuola con la quale collabora poi egli stesso come insegnante.

Da sempre divide la professione musicale tra insegnamento del basso e armonia moderna e attività live, sia come turnista che con band proprie, in varie formazioni dal rock al funk al prog, anche come cantante. (Tra le altre, apparizioni al Gods of Metal, Frankfurt Music Messe, Masters of Rock).  

Il suo stile bassistico è quello Rock-Funk, anche se la voglia di misurarsi con stili diversi vede negli anni il musicista impegnato, in studio e dal vivo, in situazioni Pop, Metal-Prog, Soul e Jazz.

È stato anche collaboratore delle riviste “Fare Musica” e “Guitar Club”.

Molto attivo come dimostratore e didatta è costantemente impegato in Clinic e Masterclass (varie edizioni DISMA, Inghilterra con Gianluca Ferro, CPM, Nerolidio, sedi MMI, negozi di strumenti musicali, ecc.).

Leggi di più

ATTIVITA’ MUSICALE

Album
WINE SPIRIT: “Demo 99” 1999 - “Bombs Away” 2001 - “Fire in the hole” 2004 - “Three of a kind” 2008.

UTEZ: “Conoscere per disprezzare” 2012

TERRANA BAND: “Terrana” 2014

BOUNCING THE OCEAN: “Going Nowhere” 2014

LOUDMOUNTAIN “Tribe” 2017.  

Collaborazioni importanti
Paul Gilbert, Mike Stern, Pat Torpey (Mr. Big), Reb Beach (Whitesnake, Alice Cooper, ecc..), Isao Fujita, Marco Sfogli, Cesareo, Ricky Portera, Roberto Gualdi, Ron Thal “Bumblefoot” (Guns ‘n’ Roses, Sons of Apollo), Luigi Schiavone, Filadelfo Castro (progetto Rock Campus-Rodi).  

Studio session, principali collaborazioni

Accademia Concertante d’archi di Milano (musica barocca), Samuele Bersani (Pop Italiano), Gianluca Ferro/Nick Pierce (prog-metal), Maurizio Lauroia (blues), Giano (funk), Miro (pop internazionale), Sergey Boykov (Prog-Rock), Riccardo Bacchi (Hard Rock).

Live, circuito principale
Club e open air in Italia con Mister No, KMB e vari come turnista (Guitar Mania, Ferro/Fujita ecc.). All’estero come turnista e band varie (Terrana, Bouncin the Ocean, Ron Thal “Bumblefoot”).

Insegnamento
CPM European School of Music, Milano
Nerolidio, Como
Istituto Musicale Aldo Radaelli, Parabiago MI


QUALCHE DOMANDA

- Che cosa ti ha spinto a iniziare a suonare?
A 13 anni, per la prima volta, provai un basso elettrico. Da quel momento non ho più smesso, i miei iniziali riferimenti musicali sono stati il R ‘n’ R anni ’50 ed i Beatles. Tutto il resto a seguire.

- Che consiglio daresti a chi si avvicina per la prima volta uno strumento?
Non forzatevi a suonare uno strumento. Provatene diversi: chitarra, basso, batteria... liuto, fagotto... Sarà lui a sciegliere voi!!

- Perché hai scelto i nostri prodotti?
Per l’estrema qualità e varietà e la ricerca di soluzioni sempre nuove (per esempio le corde XL Balanced Tension, un modo nuovo di concepire le corde!).

- Qual è il tuo prodotto preferito del nostro catalogo?
Come corde, oltre alle sopracitate XL Balanced Tension, le XL Nickel Round Wound e le XL Half Rounds. La cavetteria di ottima qualità e le tracolle. 

- Qual è il tuo set-up ideale?
Sui miei 4 corde solitamente 045-065-085-105. Ma sono rimasto davvero sorpreso anche dalla “suonabilità” delle XL Balanced Tension (045-060-080-107).